BANDO NAZIONALE – PROGETTI PILOTA INNOVATIVI CON I FONDI RESIDUI DEI PATTI TERRITORIALI – Scadenza 15/02/22

SCADENZA 15 febbraio 2022

Avviso pubblico nazionale
“Progetti pilota innovativi con i fondi residui dei Patti territoriali”
MISE di concerto con il MEF

Cosa si finanzia

Progetti di investimento inerenti: la transizione ecologica; la valorizzazione delle
risorse naturali, culturali e del turismo sostenibile; lo sviluppo economico
dell’area interessata; autoimprenditorialità; riqualificazione delle aree urbane
e delle aree interne.

Obiettivi

• Sviluppo del tessuto imprenditoriale territoriale;
• Sperimentazione di servizi innovativi a supporto delle imprese;
• Valorizzazione di modelli gestionali efficienti e pregresse esperienze
positive di soggetti responsabili nell’ambito di Patti territoriali.

A chi è rivolto

o Possono presentare domanda di assegnazione di contributi i soggetti responsabili
di Patti territoriali, anche costituiti sotto forma di impresa.

Risorse disponibili

Per l’assegnazione dei contributi le risorse disponibili ammontano ad €
105.000.000,00 (centocinque milioni). L’ammontare massimo del contributo
assegnabile ad ogni progetto pilota è pari ad € 10.000.000,00 (dieci milioni).

Modalità di presentazione

Le domande di assegnazione dei contributi devono essere trasmesse al soggetto
gestore esclusivamente dalla PEC del soggetto responsabile proponente al seguente
indirizzo PEC progetti.pilota@legalmail.it

Agenda Europea 2030
Goal 11: Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e
sostenibili;
Goal 13: Adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le
sue conseguenze.

Tag: