Home » Fotovoltaico a terra: il nuovo servizio di Leganet pensato per Comuni ed Enti Locali

Fotovoltaico a terra: il nuovo servizio di Leganet pensato per Comuni ed Enti Locali

La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione. Tutela l’ambiente, la biodiversità· e gli ecosistemi, anche nell’interesse delle future generazioni. La legge dello stato disciplina i modi e le forme di tutela degli animali”.

Art. 9 della Costituzione della Repubblica Italiana


SUPPORTO ALLA REDAZIONE DEL REGOLAMENTO DEL PIANO PER L’INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI A TERRA


Il processo di transizione ecologica ed energetica, in corso nel nostro Paese da decenni, anche per far fronte alla crisi dei prezzi dovuta – in gran parte – alla dipendenza da fonti d’energia da combustibili fossili di provenienza straniera, ha imposto la revisione proattiva delle strategie nazionali inerenti la creazione e produzione di impianti e – conseguentemente – di energia rinnovabile, segnatamente fotovoltaica.

Vista la presenza di sostanziosi incentivi all’installazione di nuovi impianti, è sorta la necessità in capo agli Enti locali di dotarsi di strumenti regolatori per la tutela del paesaggio e del territorio in generale, con particolare riferimento alle zone agricole. Uno degli obiettivi principali è arginare il proliferare degli impianti fotovoltaici a terra, disciplinando ed ordinando il numero di interventi attuabili nel territorio comunale.

Leganet, società partecipata di ALI Autonomie Locali Italiane, ha pensato e strutturato un servizio ad hoc per gli Enti Locali che consiste nell’attività di assistenza per la redazione del Regolamento e del Piano per l’installazione di impianti fotovoltaici a terra. L’intervento è riassumibile in cinque fasi:

  • Avvio dei lavori e organizzazione delle attività.
  • Studio del contesto: analisi del fabbisogno, censimento degli impianti esistenti e potenziali, con mappatura digitalizzata delle proprietà pubbliche.
  • Consegna della piattaforma gestionale webgis.
  • Assistenza amministrativa e tecnico-gestionale per attività di concertazione con gli attori coinvolti (imprese, cittadini, comitati, etc.).
  • Attività di assistenza tecnico-amministrativa per la redazione del Regolamento e del Piano per l’installazione di impianti fotovoltaici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.